Artista poliedrica, la sua anima passa con naturalezza dall'heavy metal al Pin Up Style... ma il suo amore restano sempre la danza mediorientale e la tribal bellydance, anche se recentemente si è cimentata con successo anche nel teatro.

Ha iniziato a studiare danza orientale nel 2006 anche con maestri del calibro di Saida, Sandy d'ali, Olivia Mancino, Wael Mansour, Sharon Kihara ecc. , scoprendo nel frattempo il tribali fusion. Pur non abbandonando lo studio della danza orientale, inizia un percorso di tribal ITS con Les Soeurs Tribales, diplomandosi Lev 1 nel 2009 e Lev 2 nel 2010.

Segue poi, sempre a Genova il percorso dell'Arabian Dance School di Amir Thaleb conoscendo i grandi maestri Yael, Yousef Constantino e Leandro Ferreira, approfondendo nuovi stili come L'Orientale stilizzato, le fusioni come l'arabo flamenco e l'oriental tango, ma anche la tradizione come il Saidi, il Melaya, la Danza Nubiana ecc.

Entra a far parte di una compagnia di danza orientale di Genova e di una di tribal bellydance come danzatrice e coreografa, con cui si esibisce ad Assisi, Cagliari, Milano e Roma

Nel 2014 con le sue compagne Francesca, Chiara e Michela fonda la compagnia di danza orientale e tribal "Cherry Blossom" con cui organizza eventi come Tribal Quest ed Essenza e partecipa con L'Amour Burlesque a vari spettacoli (Ghost Tour, Fantasmi della Lanterna e molti altri)

Il suo percorso formativo è sempre in divenire: continua a studiare orientale e tribal bellydance frequentando stage con Paulette Rees Denis, Cinzia di Cioccio, Deidre McDonald e Tiziana Tosoni e scopre il teatro grazie a Deborah Carelli; collabora al percorso di insegnamento di Francesca sostituendola, in particolare durante la maternità, sia nelle lezioni di tribal che di orientale.

 

Ha due splendidi gatti

 

Insegna Danza del Ventre